martedì, aprile 11, 2017

E fu così che giunsero alla fine #6

Questo post avrebbe dovuto chiamarsi "che sollievo sono finiti", infatti molti dei prodotti che vi mostrerò sono i classici prodotti che non vi piacciono, non vogliono finire mai ma vi dispiace buttare via ancora mezzi pieni quindi con impegno e dedizione uno li finisce lo stesso!

Parto subito con il reparto make-up che di per se è molto difficile da finire. 
Questa è la mini taglia del mascara volumizzante di glossip, che avevo già bocciato in un vecchio post, la mia idea purtroppo non è cambiata. Non volumizza per niente, le ciglia rimangono li un pò tristi sembra quasi che non si stia mettendo prodotto, non mi piace per niente, fortunatamente è finito. 

Questo è l'ennesimo ombretto di Pupa della collezione Navy Chic che io ho acquistato all'outlet della pupa con un forte sconto sul metà prezzo, questo se non sbaglio è il terzo e purtroppo non l'ho più trovato nemmeno all'outlet. Era lo 002 ed era un color platino estremamente luminoso con un bell'effetto bagnato. 

Altro prodotto che ho fatto una fatica infinita a finire, mi era stato inviato e non mi è mai piaciuto. Si tratta del soft cream foundation che viene venduta come crema colorata invece è un fondotinta a tutti gli effetti. Il problema è che ha davvero una pessima stesura, ho provato con tutto quello che avevo e l'unica cosa con cui sonon riuscita ad ottenere qualcosa di decente è la spugnetta della real techniques. Tende a lasciare molte macchie e poi sul viso non asciuga mai, rimane sempre umido anche se lo fisso con la cipria che si incolla tutta il un'unico punto facendo comunque una macchia. Quindi no, assolutamente bocciata. 

Ombretto della kiko n°118, sul sito lo si trova ancora scontato a 1,90€. Penso che sia stato uno dei primissimi ombretti che ho acquistato da kiko. Era veramente un prodotto molto versatile perchè io l'ho usato spesso sia come illuminante sia per l'arcata sopraccigliare. Era un nude molto luminoso.

Altra cimelio che purtroppo ho dovuto abbandonare, sono le ciglia finte della MUA che potete vedere  all'opera in questo post, mi sono sempre piaciute molto, hanno avuto una durata quasi eterna anche se c'è da dire che non le ho mai usate spesso. Queste ve le consiglio davvero molto e poi costano davvero pochi euro. 

 Passiamo al reparto varie ed eventuali!


 Questo è il bagno schiuma della nuova linea di Yves Rocher, questo nello specifico è all'olio di oliva rilassante ne esistono molte varianti ma a mio avviso tutte molto dolci, questo è l'unico che incontra i miei gusti. Il profumo a me ricorda un pò quello degli shampoo garnier. Fa una bella schiuma, non secca assolutamente la pelle e il profumo si percepisce sulla pelle. Io lo consiglio 


Questo shampoo per capelli grassi della The Body Shop ha una storia un pò lunga, io l'ho acquistato molto tempo fa, quando sono arrivata a casa l'ho provato e mi sono ritrovata con i capelli di paglia, poi però l'ho prestato ad un'amica a cui è piaciuto tantissimo, ho scoperto che lei con questo shampoo lavava solo il cuoio capelluto, quindi magari sarebbe piaciuto anche a me
Bagno schiuma della Balance Me, ricevuto mille anni fa con una Glossybox, mi sono imbarcata nel mio personalissimo progetto di finire o almeno utilizzare parte dei milioni di mini size che riempiono il mio bagno. E' un buon prodotto, lava bene fa una bella schiuma e non secca per niente ma il profumo troppo forte di erba e citronella che non mi è piaciuto per niente


Ennesimo prodotto che non finiva mai! Questo è stato il primo prodotto che ho acquistato una vita fa dalla Lush, ho provato ad usarlo ma non mi è piaciuto per niente, l'ho trovavo troppo aggressivo per la mia pelle. Poi l'ho abbandonato a lungo nel cassetto e per terminarlo ho finito per usarlo come scrub sulle gambe, comunque mi dispiaceva buttare via dei soldini! 

Voi avete provato qualcosa? Quali sono state le vostre impressioni? 

sabato, aprile 01, 2017

Review set Caudalie

Ciao,

In questo post vorrei parlarvi di tutti i prodotti che compongono il set della Caudalie che ho acquistato in occasione di un giro a Parigi (qui Haul)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...